Con le metodologie proposte, Lei puo arrivare all’obiettivo desiderato in qualsiasi ramo della vita. Semplicita e naturalezza delle tecniche permettono con piacere di applicarle nella pratica della vita quotidiana. L’uso dell’ipnosi come strumento privilegiato da la possibilita, oltre di aumentare il livello creativo personale, di ristabilire la massima connessione mente-corpo, nell'ottica del benessere psicofisico.
IPNOSI
m1 è uno stato di coscienza alternativo, condizionato dall’estrema concentrazione. La mente acquista la capacità di creare immagini potenti e positive portando la persona al gioco con delle tecniche e quando l’individuo entra in gioco, riesce a rimanere. >> segue...
COUNSELLING
m2è un aiuto all’altra persona a far emergere le proprie risorse e potenzialità non suggerendole cosa fare, ma facendole vivere esperienze emozionali in grado di far percepire nuove possibilità di azione. >> segue...
COACHING
m3"Il coaching professionale è un rapporto di "partnership" (collaborazione) che si stabilisce tra coach e cliente ("coachee") con lo scopo di aiutare quest'ultimo a ottenere risultati ottimali in ambito sia lavorativo sia personale. Grazie all'attività svolta dal coach, i clienti sono in grado di apprendere tutte quelle tecniche che permetteranno loro di migliorare sia le performance (prestazioni) sia la qualità della propria vita". Il life coach, invece, è un processo di coaching che lavora su obiettivi rientranti nell'area personale. Il life coach, ad esempio, lavora per il miglioramento della qualità di vita personale rispettando l'ecologia del soggetto. Usando una metafora, il life coach potrebbe essere definito come il "terapeuta della vita" Еxecutive coach - nello specifico aziendale, fornisce assistenza individuale tecnico - pratica ad un'altra persona, che prende il nome di coachée, per aiutarla a raggiungere una più completa comprensione di tutte le dimensioni presenti nel proprio ruolo di lavoro ed una maggior consapevolezza dei punti di forza e di debolezza posseduti per raggiungere la pienezza del ruolo attuale o un programmato sviluppo di ruolo o di carriera. . >> segue...
S.F.E.R.A. coaching
m4Il metodo S.F.E.R.A è un metodo di coaching che origina dall'esperienza maturata da G. Vercelli in campo sportivo ed è esportato in campo manageriale e in percorsi di life coaching che seguono i presupposti fondamentali del metodo per la ricerca della massima connessione mente-corpo, nell'ottica del benessere psicofisico. Il metodo SFERA è un modello di prestazione occidentale, governato da leggi orientali. Coaching sportivo – indirizzato per migliorare e ottimizzare l’efficacia dell’atleta. Sincronia, Forza, Energia, Ritmo, Attivazione, sono gli elementi fondamentali per migliorare e ottimizzare le prestazioni agonistiche degli atleti. >> segue...
COSTRUTTIVISMO
m5Il costruttivismo si fonda sulla premessa che, sulla base delle nostre esperienze, noi costruiamo una nostra interpretazione del mondo in cui viviamo. Ciascuno genera le proprie "regole" ed i propri "modelli mentali" con i quali attribuire un significato alle proprie esperienze. L'apprendimento è perciò semplicemente un processo di adattamento dei nostri modelli mentali per accomodare le nuove informazioni. >> segue...
AUTOPOIESI
m6Il termine autopoiesi è stato coniato nel 1972 da Humberto Maturana a partire dalla parola greca auto, ovvero se stesso, e poiesis, ovverosia creazione. In pratica un sistema autopoietico è un sistema che ridefinisce continuamente sé stesso ed al proprio interno si sostiene e si riproduce. Un sistema autopoietico può quindi essere rappresentato come una rete di processi di creazione, trasformazione e distruzione di componenti che, interagendo fra loro, sostengono e rigenerano in continuazione lo stesso sistema. Inoltre il sistema si autodefinisce, di fatto, ovvero il dominio di esistenza di un sistema autopoietico coincide con il dominio topologico delle sue componenti. >> segue...
BIO-FEEDBACK
m7il biofeedback (retroazione biologica) è una tecnica che consente al soggetto di controllare funzioni vegetative come il ritmo cardiaco, la pressione arteriosa, o il grado di rilassamento muscolare, verificandone lo stato attraverso informazioni ottenute da apparecchiature elettrofisiologiche o attrezzature di monitoraggio. In psicologia dello sport, il BFB è utilizzato per la valutazione per la capacità relative dell’atleta e per migliorare il controllo di alcuni parametri parametri psicofisiologici. >> segue...
Marina Curti-Vysotenko
Marina Curti-Vysotenko
Nella mia pratica, uso metodi tradizionali e metodi inovativi dell'ipnosi coaching e counselling. I metodi innovativi sono sviluppati in Italia da: G.Vercelli Psicologo, Psicoterapeuta ad indirizzo ipnotico costruttivista. Docente di psicologia del lavoro e delle organizzazioni presso Università degli Studi di Torino, SUISM. Responsabile Scientifico del Centro di Psicologia dello Sport, SUISM di Torino. Docente del corso di psicologia dello sport presso Bocconi di Milano. Docente area socio-psico-pedagogica di Juventus University. Psicologo della FISI (Federazione Italiana Sport Invernali) e della FICK (Federazione Italiana Canoa e Kayak) e SFERA team. G.Bounous psicologa e Ipnologa Costruttivista. Docente di Psicologia Generale presso l'Università degli Studi di Torino, SUISM. Responsabile della formazione presso il Centro di Psicologia dello Sport , SUISM, Torino. Docente area osservazione e valutazione psicologica di Juventus University Dr. Marco Chisotti laureato in Psicologia a Padova. Psicoterapeuta, terapeuta relazionale ad indirizzo sistemico, Ipnotista, Programmatore Neuro Linguista. Presidente della Scuola di Ipnosi Costruttivista. Paola Sacchettino Insegnante di Educazione Fisica. Counsellor e Coach in ipnosi costruttivista. Diplome di psichoterapie analityque presso universitèe Jean Monnet di Bruxelles. Laureanda in psicologia. Specializzazione in chinesiologia preventiva e rieducativa e diploma di perfezionamento in psicologia dello sport presso ISEF di Torino. Perito grafologo. "Possedere la mentalità del campione è la più desiderabile delle competenze, una di quelle abilità che scaturiscono dalle esperienze personali e possono essere utilizzate in ogni ambito della vita... Essere nella sfera della massima prestazione permette a ognuno di noi di vivere la perfetta sincronia con il mondo, con gli altri, con la propria attività, con il momento presente in una fusione armonica in cui l'interno si unisce all'esterno, il corpo si unisce alla mente, la realtà si unisce al Sogno."
tratto da "Vincere con la Mente", G. Vercelli, Ponte alle Grazie, 2005